........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Pensioni italiane ricche ma poco stabili, maglia nera per sostenibilità #adessonewsitalia

Classifica Mercer, pensioni italiane adeguate ma poco sostenibili per gli enti pensionistici: più previdenza integrativa e separazione dell’assistenza.

L’Italia resta nella parte bassa della tradizionale classifica di Mercer sui sistemi previdenziali, ultima fra le economie europee incluse nel report che mette a confronto 44 Paesi. Le nostre pensioni avrebbero indici da alte posizioni sul fronte dell’adeguatezza (soprattutto per questo sotto-indice) e dell’integrità, ma siamo molto indietro in materia di sostenibilità.

Ma nei fatti è davvero così? A penalizzarci sui numeri, come sempre in questo tipo di analisi, è la mancata separazione tra previdenza e assistenza, che restituisce un quadro di scarsa stabilità quando in realtà nel nostro Paese i criteri di uscita sono abbastanza severi e si mostrano in linea con le strategie necessarie a garantire le coperture necessarie. L’altro grosso nodo resta la previdenza complementare, che in Italia è poco sviluppata e incentivata, a scapito della stabilità delle pensioni future.

Vediamo i dettagli dello studio e le soluzioni proposte per migliorare.

Sistema previdenziale insostenibile: ecco perchè

In Italia la sicurezza pensionistica tende al rischio 30 Settembre 2022 La parte della classifica in cui si trova l’Italia comprende sistemi previdenziali che hanno buone caratteristiche ma presentano anche grossi rischi o carenze, che andrebbero affrontati perché sul lungo periodo non garantiscono stabilità.

Tutto questo nonostante le riforme degli ultimi anni, che hanno alzato l’età pensionabile o l’anzianità contributiva per ritirarsi, abbandonando il sistema retributivo e legando l’assegno previdenziale ai contributi versati.

=> Quanto prenderò di pensione: come si calcola l’assegno

Fra l’altro, segnala Mercer, la pandemia ha evidenziato l’importanza di avere sistemi previdenziali solidi, e l’attuale congiuntura economica, caratterizzata da salari bassi, inflazione alta e pochi investimenti, lo impone ulteriormente.

Come rendere le pensioni più stabili

Per migliorare la sostenibilità del sistema, secondo Mercer le leve sono le pensioni integrative e la permanenza al lavoro prolungata, con pensione da 64 anni. In realtà l’età pensionabile in Italia è ben più alta, ma di fatto l’età media di uscita dal mondo del lavoro è più bassa per via delle diverse formule agevolative previste.

In generale, le caratteristiche che un buon sistema previdenziale dovrebbe avere sono le seguenti:

  • aumentare il livello di copertura previdenziale della popolazione lavorativa, includendo anche gli autonomi con meccanismi di iscrizione automatica;
  • aumentare l’età pensionabile, riducendo il costo di prestazioni assistenziali;
  • stimolare la permanenza nel mondo del lavoro dei silver;
  • incrementare la previdenza integrativa;
  • ridurre il gender gap;
  • separare la previdenza dall’assistenza;
  • migliorare la governance dei piani pensionistici privati.

Pensioni sicure: classifica mondiale Mercer 2022

I tre fattori che Mercer analizza nel suo report (Mercer CFA Institute Global Pension Index 2022), quest’anno alla 14esima edizione, sono i seguenti:

  • adeguatezza dei trattamenti pensionistici,
  • integrità (trasparenza, governance),
  • sostenibilità.

A livello europeo (UE + UK), l’Italia si colloca a metà classifica (al 9° posto su 17 economie analizzate) mentre, a livello mondiale, siamo al 35° posto su 44 nella classifica generale ed al 43esimo per quella che riguarda la sola sostenibilità.

In base alla media ponderata dei tre sotto-indici, salgono sul podio mondiale Islanda, Olanda e Danimarca (tre economie europee).

In fondo alla classifica generale ci sono invece: Thailandia (come fanalino di coda) seguita da Filippine e Argentina.

Se vuoi aggiornamenti su pensioni, previdenza complementare inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.pmi.it/finanza/risparmio/393844/pensioni-italiane-poco-stabili-maglia-nera-per-sostenibilita.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.